Crediti in sofferenza: il parere dei diretti interessati/2

16/03/2016

Diamo seguito al nostro post pubblicato di recente elencando gli altri 3 punti cruciali per i quali, secondo alcuni esponenti di banche e uffici legali, risulta difficile gestire il credito non performing: 4) durata delle procedure concorsuali: lunghissima, o incerta … Continua

Crediti in sofferenza: il parere dei diretti interessati/1

24/02/2016

La nostra attività ci mette spesso nella condizione di capire e osservare l’economia da un punto di vista privilegiato. È come se lavorassimo in una sorta di anticamera della realtà, nella quale è possibile verificare quante persone e aziende stanno … Continua

L’importanza delle parole: non-performing e sofferenze

27/01/2016

Ogni lingua è l’espressione della storia e della cultura dei territori in cui viene parlata. Attraverso le parole creiamo il nostro mondo, lo rappresentiamo per come esso ci appare e comunichiamo agli altri la nostra percezione di realtà. È normale dunque … Continua

Il modello dell’esagono: un anno dopo/2

14/12/2015

Come ben descritto nella prima parte del post registriamo un andamento irregolare del mercato immobiliare: la particolarità rispetto al precedente ciclo è il cambiamento radicale delle condizioni sociali ed economiche dei lavoratori dipendenti. Essi rimangono ben propensi a comprare immobili … Continua

Il modello dell’esagono: un anno dopo/1

24/11/2015

A più di un anno dalla nostra prima pubblicazione del “modello dell’esagono” e a 9 mesi dalla nostra più recente pubblicazione sull’argomento i nostri lettori più attenti ci hanno chiesto se questa previsione si è verificata nei fatti. Superata la fase … Continua

NPL in salsa orientale

03/11/2015

L’Expo appena terminato è stato tra le altre cose il trionfo della cultura orientale. Un plebiscito per il padiglione del Giappone, il più visitato con code tali da generare una vera e propria psicosi; premiato come secondo classificato il padiglione … Continua

Core business

14/10/2015

Ogni imprenditore capace sa quanto sia importante per una società focalizzarsi sulla propria qualità principale e sulla maggiore fonte di entrate, il cosiddetto core business. È buona regola di ogni grande azienda decentralizzare tutte quelle attività per le quali sono richieste … Continua

Sad bank … Mad bank

30/09/2015

Se ti sei perso qualche puntata o non ti interessi di riviste economiche, ti basti sapere che la bad bank (banca contenitore di crediti deteriorati) è considerata una sorta di panacea da alcuni esperti del settore, e da altri è … Continua

Il bianco e il nero

16/09/2015

Un articolo molto interessante di Sette (Corriere della Sera) del 4 settembre intitolato “La guerra di religione del debito” e scritto da Danilo Taino, racconta come negli ultimi dibattiti politici sia emerso che le diverse forme di pensiero rispetto al debito … Continua

Ex parte creditoris

21/07/2015

Il dibattito recente sulla questione greca ha portato alla ribalta il ruolo dei creditori, anche se nel caso specifico i media si sono guardati bene dall’identificarli in modo preciso. Ho chiesto un parere a tre persone più che intelligenti (e … Continua