Re.o.Co. – NPLs ENGINEERING

Il recupero di un credito ipotecario è principalmente la valorizzazione della sua garanzia, l’immobile. GMA fa di questo assunto il proprio principio operativo.

Per questa ragione, parallelamente al lavoro svolto dai legali, l’azienda è impegnata in un’attività che a tutti gli effetti può essere definita immobiliare.

GMA gestisce immobili in proprio e conto terzi, principalmente attraverso dei veicoli di scopo (le cosiddette Reoco, ovvero Real Estate Owned Company); detti veicoli partecipano alle aste giudiziarie su espresso mandato del creditore principale, alzando il prezzo fino a un livello ritenuto congruo al business plan originario.
A seconda del fatto che GMA svolga anche il ruolo di credit manager nell’operazione alcune attività collegate agli immobili possono essere svolte anche in precedenza, al fine di valorizzare gli immobili già in fase di esecuzione.

Le Principali Mansioni:

  • stima del valore dell’immobile venduto all’asta attraverso il software REV GMA (suggerisco sempre link a “due diligence”);
  • verifica della conformità urbanistica / edilizia / catastale allo stato di fatto degli immobili, quantificazione dei costi eventualmente necessari alla messa a norma, messa a norma effettiva;
  • piano di fattibilità per eventuale sviluppo e cambio di destinazione d’uso
  • piano redditività e gestione per immobili a scopo ricettivo
  • presa di contatto con l’occupante per la proposizione di accordi stragiudiziali innovativi, che prevedano ad esempio l’immissione in possesso dell’immobile a garanzia e la definizione transattiva del debito residuo;
  • analisi del mercato locale e attività di marketing mirata alla vendita/locazione degli immobili nel breve periodo;
  • coordinamento delle attività previste a business plan sino all’atto di vendita o all’avvenuta locazione dell’immobile.

Negli ultimi anni abbiamo assistito nel nostro mercato di riferimento a un proliferare di nuove Reoco, costituite principalmente allo scopo di difendere il valore dei crediti ipotecari alle aste; non sempre però tale pratica è da considerarsi costruttiva e vantaggiosa in termini di recupero del credito. L’intestazione di un bene immobile da un lato definisce l’esito di una procedura giudiziale e va a cristallizzare l’attivo, dall’altro genera nuovi costi connessi alla proprietà e alla gestione ordinaria e straordinaria dell’immobile stesso.

GMA ha costituito al suo interno un vero e proprio dipartimento Property – Real Estate, con un amministratore delegato per lo scopo. Ne consegue che le risorse attive al suo interno sono fortemente specializzate: la segmentazione interna tra asset manager e property manager permette ai singoli di sviluppare competenze molto specifiche e all’azienda di offrire un servizio più efficiente.